giovedì 8 aprile 2010

ideone del mercoledì pomeriggio


e ieri pomeriggio cosa decido di fare????
toh...vado in piscina a sgambettare come un pollo.
la primavera, i jeans che non si chiudono, qualche uovo di Pasqua di troppo, i sensi di colpa ecc. ecc.OTTIMA IDEA DIREI!
ore 15:30 si entra in piscina e già penso a che ora potroò uscire.
ed ecco che presa dai miei pensieri, faccio la mia prima figura di merda........in costume,cuffia e occhialini....trak chiudo l'armadietto e i miei neuroni mi dicono: Cazzo!!!il lucchetto è nella borsaaaaaaaa!!!!
esci, vai dalla receptionist che ti guarda con compassione e ride dietro il baffo (vero!), prende tenaglie grandi come le chele di certi granchi tropicali e.....ovviamente non riesce ad aprire l'armadietto e chiama il collega maschio di turno ( stessa faccia e stessa compassione per questa sfigata in occhialino)
ore 15:35 mi butto in acqua, gradevole, fresca, liscia....solo io e un'altra nuotatrice nella mia corsia....che goduria!
che cos'è nuotare?
leggerezza
controllo del proprio corpo
concentrazione
violenza e sfida dei propri limiti e ampliamento del bronco
ma nuotare in piscina è anche....
oh, ma guarda che schifo ci sta sul fondo...
schivare gli sputi in acqua...
oh...ma che fisico ha quella davanti a me!!!!però poteva pure depilarsi meglio eh!?!?!?
contare le mattonelle nere...
guardare il contaminuti e le bandierine che preannunciano cappocciata nel fondo vasca
oh....ma che culo quel pelato della terza corsia, non c'ha la cuffia
e quella lì?....ma perchè ha una graffetta nel naso???
minchia...ma perchè non ho continuato a far le gare e mi son data alla pallavolo?
dopo questa vasca avrò smaltito quel plum cake?e il mio giro coscia si sarà ridotto?
adesso sorpasso questo trombone che fa tanto il figo e gli insegno cos'è nuotare....hihihihi.
16:30 arranco verso la scaletta, mi guardo intorno ( che nessuno mi veda mentre emerge la foca dalle azzurre acqua) e defilo con nonchalance verso gli spogliatoi.

nella testa una canzone di Adam Green e basta....non ho più le forze per pensare.
esco, c'è il sole e sono felice!

Nessun commento:

Posta un commento