sabato 26 novembre 2011

venezia










giovedì 10 novembre 2011

mitici!!!!

http://www.ryanair.com/it

domenica 6 novembre 2011

tratto dal sito www.designallozenzero.it

Facciamo Cross Dinner?

appartamento lago da reale a virtualeC’è Cecilia che vive a Milano sui Navigli, perché ama l’acqua (infatti è dell’acquario). C’è Maria, home economist e food stylist. E poi c’è Andrea, brillante buongustaio e abitante del cyber spazio (ma come fa??). Chi sono? Sono alcuni degli iscritti alla prima Cross Dinner, evento organizzato da FOODA (associazione per il Food design) e Andrea Vigna, che si terrà mercoledi 6 luglio presso l’Appartamento Lago (via Brera 30, Milano). Che cos’è il Cross Dinner? Un nuovo modo per fare networking e per trasformare il virtuale in reale. Ovvero, un’occasione per mettere insieme, fare incontrare, stringere la mano a tutte quelle persone che si “conoscono virtualmente” in rete, sui social network, ma che non si sono mai guardate negli occhi. Ecco, è giunto il momento di farlo, perché sono sempre di più le persone che hanno voglia di scambiarsi opinioni, idee e progetti vis à vis, magari attorno a una tavola imbandita. Il menu della serata? Tzatziki con focaccette, Gnocchi di ricotta con pomodoro fresco e basilico, Hamburger di patate con insalatina di stagione, Bavarese alle fragole. Per partecipare, inviate una mail a info@fooda.org, presentandovi in 140 caratteri (oggetto della mail: #crossdinner). Se siete molto, ma molto timidi, potete estendere l’invito a un vostro conoscente. I posti sono limitati, max 20 persone. Costo della cena: 28 euro.


adesso mi è venuta voglia di riproporlo anche qua a Cervia!!!ma mi basteranno 140 caratteri per presentarmi???con 10 sono a posto!hihihihihi


martedì 1 novembre 2011

halloween








mitica cena per una serata tra amici:
fregole alle vongole
insalata di spinaci melagrane balsamico e scaglie di grana
baccalà alla vicentina con polenta
orata grigliata con spezie
torta sacher
vino bianco sangue di vampiro e mille CD........
..............una cena che ti manda fuori di zucca!!!!

grazie a:Marco.Doraimon.Chiarina.Willy.

....e le marmellate!!!








giusto per farvi capire quanto ci teniamo a mangiare secondo tradizione, non paghi delle conserve.....insieme all'Alice quella santa donna, il giorno dopo:
marmellata di prugne
marmellata di fichi
fichi caramellati
marmellata di pesche con noci e mandorle

il clima ovviamente non era diverso da quello del giorno prima
l'enfasi invece sì, lo ammetto......a un certo punto il mio fisico non ha retto, mi son presa una pausa mentre gli altri lavoravano!
a wei, sono sincera, non è che si diventa azdora così da un momento all'altro!!!hihihihi

la passata di pomodoro






e chi non si ritaglierebbe, in piene ferie e quando fuori ci sono 40 gradi, un momento per fare le conserve per il lungo inverno?
potevamo risparmiarcelo???
ebbene no....
da brave formiche, complice la crisi economica e il trip del KM 0, sotto l'attento occhio della mammut ci siamo immersi in questa avventura che ha colpito tutti i nostri sensi.....e che spero colpirà anche i nostri amici questo inverno!hihihihi
intanto dalla foto non si notano alcuni passaggi come la fase preparatoria del pomodoro, con qualche odore e nella fase finale la bollitura dei barattoli nel super pentolone della strega.
poco importa.... la cosa che mi ricorda è che una volta questa attività ,che porta via poco meno di una mattina, la si faceva in compagnia delle nonne, delle loro vicine di case, a noi bambini non rimaneva che imbottigliare.
gli odori del pomodoro ti impregnavano i vestiti, era una festa collettiva realizzare tutte quelle belle bottigliette rosse, era una immensa soddisfazione in inverno andarle a prelevare dalla dispensa ed assaporarle.
io vorrei che ogni anno ci fosse questo rito, anno scorso ero io e la mia mammut....quest'anno io mammut e doraimon.
quest'altr'anno????

il mercatino europeo a Cervia






brasile inghilterra francia polonia finlandia grecia germania italia spagna ungheria marocco argentina belgio......impossibile mangiare tutto!
ma qualcosina lo si è fatto!hihihihi
io non sono una brava blogger...di quelle che aggiornano giorno per giorno i loro lettori (o se stesse) dell'evoluzione della loro vita.
ci sono momenti in cui è necessario fare una pausetta, ricaricarsi, sistemare il mac con le foto, decidere in che modo esporre l'informazione, rinnovare la pagina di presentazione del blog....cazzeggiare, insomma, per poi ripartire di slancio.
intanto vi posso dire che dal 3 giugno di quest'anno ho "abbandonato" il mio giardino segreto saffico per una location marittima che già nei miei post precedenti era nominata.
il blog rimane così...perchè l'idea nuova ancora non ce l'ho....appena ho qualcosa di geniale ci penserò se cambiarlo.
bando alle ciance o ciancio alle bande....cosa è successo da Agosto ad oggi?
mille millllioni di cose che brevemente riassumerò con fotografie nei prossimi post.
buona lettura o visione........bbbbzzzzzzz

martedì 20 settembre 2011

santa Candida...

...ovvero il 20 Settembre.
tre giorni fa nuotavo con le alghe in quel di Cervia e infilavo le dita dei piedi nella sabbia calda,
due giorni fa scorrazzavo per il mercatino europeo, mangiavo wuster e prenotavo un week end a Venezia,
un giorno fa mi incappucciavo col k-way, kefia, spargevo fazzoletti e odore di propoli,
oggi che ho realizzato che l'estate domani è finita ed è pure Santa Candida.....ho un certo senso di disagio misto malessere!

ma vedrete che domani mi sarò già dimenticata di tutto ciò, domani 21 Settembre, giornata mondiale VS l'Alzheimer!

http://www.alzheimer.it/report2011.html

sabato 17 settembre 2011

capelli bianchi


lo so che questo post non sarà di interesse comune...parla del mio stato emozionale il giorno 5 agosto!
cos'è questo giorno?
un venerdì, ultimo giorno di lavoro prima delle vacanze, inizio del week end ma soprattutto giorno del mio taglio strategico di capelli pre partenza estiva.
Si parte meglio se pettinati e più sfoltiti....ho preso al volo l'occasione e sono andata dalla Petra.
salottino
riviste di capelli e Novelle 2000
caffè pre lavaggio
sedia bombata e sensazione di refrigerio e sfregamento professionale
caldo e tiepido...e poi ancora..." troppo freddo???" NOOOOOO..CONTINUA!!
tamponamento finale e accompagnamento di fronte a quell'implacabile specchio che rivela la necessità di sistemare una parte di te
applicazione del mantello alla batman
goccie sul viso e capello che sta per esalare il suo ultimo repiro adagiandosi sulla gota.

taglio scleto,deciso e con riga da una parte
ccome una fighissima Edward Mani di Forbice lavora e divide, sfilza e accorcia
sul pavimento una parte della mia identità
allo specchio una nuova.........
..........ma poi ecco la scoperta, davvero ho una nuova identità.
faccio " Petra, ma sono bianchi o biondo platino questi qua???"
"cara, bianchi ovviamente....guardali con questo specchio da vicino, sono un ciuffetto con 7-8 capelli bianchi"

occhio fisso
paralisi degli arti superiori
incredulità e stupore
risolino simil isterico
senso di "no, non è possibile che sia capitato proprio a me!!!io non posso avere i capelli bianchi"
e adesso???panico, cosa si fa??si comincia col calvario delle tinte per negare che il tempo avanza?
no......negare il proprio invecchiamento cellulare e fisico non è giusto, anche mia nonna aveva una bellissima chioma bianca, mia mamma non sarebbe lei senza il suo caschetto brizzolato.

"Petra,oggi è una giornata storica....pensavo che non mi venissero mai i capelli bianchi, lo sai che sono quasi felice?"
si ferma con la spazzola e mi guarda fissa dallo specchio "te non sei normale....vedrai fra qualche anno!"
vedrò, da oggi sempre di più......oggi 5 agosto 2011 sono a quota 7-8!
fra 10 anni????
scriverò il mio post!

lunedì 12 settembre 2011

istanbul dal 10 al 15 agosto










si affaccia sul Bosforo
divide due continenti
è un ponte

donne col velo e minigonne
il più grande bazar del mondo
minareti
ramadan e feste dopo il calar della luce
hammam e spremute di melograne
pifferi e strumenti a corda strani
spezie e pistacchio
smog e acqua blu scura scura
harem e mistero
traghetti e gatti
lira turca VS euro
dolmus e akbil


....tutte faccie della stessa città.
bisogna ritornarci, ma la prossima volta per inoltrarsi nell'entroterra e nei suoi misteri!!!

domenica 11 settembre 2011

budapest dal 5 al 10 agosto 2011













































perla del danubio, dimora di imperatori e fulcro della vita mondana settecentesca.
fucina di idee rivoluzionarie e cimitero di cimeli e idee socialiste.
conquistata e messa a ferro e a fuoco da tutti, pure i turchi.
cucina robusta e senza pretese con tocchi di sublime nei dessert.
dal gusto retrò ma che cerca una sua collocazione nell'agognata Europa.
BUDAPEST ci è piaciuta, il suo quartiere ebraico è magico e pieno di sorprese dietro ai suoi cancelli e nei giardinetti.