venerdì 20 aprile 2012

mangiarini pasquali

come vi dicevo, questo blog nacque per parlare anche di cibo....e come vi avevo promesso lo faccio in questo post.
Voi avete letto del mio fioretto no????
bhe diciamo che il giorno di Pasqua finiva, e miseramente forse anche il mio regime alimentare moderato e che mi ha regalato anche delle soddisfazioni per ciò che riguarda il girovita nei jeans.
Di fronte alle specialità romagnole di mia mamma non potevo che trasgredire.
Il menù pasquale è stato di quelli della tradizione: passatelli in brodo di gallina, tortelli ripieni burro e salvia, arrosto di maiale, costolette di agnello fritte, verdure di stagiore lessate-gratinate-fresche ecc ecc, fragole e macedonia e tripudio di dolci.

Quando si dice che c'è la fame nel mondo poi......ma la metà dei dolci ci son stati donati da una bravissima cuoca amica dei miei genitori, per cui non si poteva dire di no ( vero?).
Dai sta male non accettare un regalo no???hihhiihi
Mi dispiace per doraimon che è vegetariano, ma nella nostra famiglia la tradizione è tradizione!hihihi










Nessun commento:

Posta un commento