giovedì 3 maggio 2012

Jean Paul Mathie

il mio nuovo parrucchiere personalizzato da giardino.
taglia, chiacchiera e rulla la sigaretta finale.
in tempo di crisi jean paul si rivela un ottimo stratagemma per un week end umido e dal capello incontenibile.
e visto che le parrucchiere non sono uno dei miei luoghi preferiti (sig sig), cosa c'è di meglio di un parrucchiere a domicilio con l'hobby delle vernici e delle chitarre elettriche???
Da Cervia con furore, il taglio è fatto con amore.
grazie mille....io e il mio ciuffo siamo a nostro agio!